Articoli

Presentazione la "Pedagogia nell'era digitale"

 

pedagogia nell'era digitalePresentazione del libro "Pedagogia nell'era digitale"

 

In occasione del ventesimo compleanno della rivista scientifica italiana TD Tecnologie Didattiche dell’Istituto delle Tecnologie Didattiche, edita dalla Menabò, e del novantennale della fondazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è stato pubblicato il libro Pedagogia nell’era Digitale 

a cura di Vittorio Midoro e Donatella Persico (Istituto Tecnologie Didattiche CNR). Il volume sarà presentato durante l’incontro dibattito che si svolgerà sabato 25 gennaio alle ore 17,30 presso la Sala Figlia di Iorio della Provincia di Pescara.

La rivista Tecnologie Didattiche pubblicata per la prima volta nel 1993, esplicitando sin dal primo numero il significato di didattica: “come lo studio dei mezzi usabili per la didattica, ma anche, e soprattutto, come un corpus di teorie, di modelli, di metodologie, di sistemi e di strumenti per realizzare ambienti che facilitano l’apprendimento”, si poneva l’obiettivo di contribuire alla definizione di un’identità teorico-pratica di un settore ancora emergente in Italia.

 

Nel corso degli anni il periodico ha cercato con i numerosi articoli a firma di autorevoli docenti universitari di riflettere sia sul mondo dell’apprendimento costituito dai docenti, dagli esperti dagli spazi fisici legati all’apprendimento sia sulle numerose modifiche dei mezzi di apprendimento (con l’uso sempre più diffuso dei computer prima e dei lettori e-book, tablet e smatphone oggi) e di dar voce non soltanto al mondo della ricerca e dell’accademia, ma anche a chi opera nella scuola e, più in generale, nella formazione.

Sia il libro quanto l’incontro di sabato rappresentano quindi – come si legge nell’introduzione a firma di Vittorio Midoro e Donatella Persico – “un’occasione per riflettere collettivamente, tra quanti si interessano di tecnologie didattiche, sulle linee di tendenza che sembrano caratterizzare il prossimo futuro di questo settore”.

 

Cosa è cambiato nel settore della pedagogia grazie all'evoluzione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e quali sono gli sviluppi prevedibili?

Questi sono alcuni degli interrogativi ai quali si è tentato di dare delle risposte all'interno del libro e che potranno essere senz'altro oggetto del dibattito che si svolgerà sabato.

L'incontro sarà moderato da Enzo Fimiani Direttore della Biblioteca Provinciale di Pescara ed interverranno l'On. Giovanni Legnini (sottosegretario Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all'Editoria), Gaetano Basti (editore Menabò), Fabio Capani (Magnifico Rettore Unidav Università Telematica Leonardo Da Vinci) Carlo Petracca (già direttore Ufficio scolastico regionale), Vittorio Midoro (curatore del volume, Istituto tecnologie didattiche del Cnr).

 Francesca Rapini