Tutto su turismo, cultura e ambiente
Accedi Registrati

Accedi

Il carrello è vuoto
Il carrello è vuoto

Il lascito di Ettore Troilo alla Fondazione Brigata Maiella

La figura di Ettore Troilo, socialista, partigiano e prefetto, è stata giustamente inserita tra quelle dei 150 servitori dello Stato che maggiormente hanno dato lustro alla Patria.

Nel corso di tutta la sua esistenza l’avvocato Troilo ha saputo infatti nutrire i propri ideali di libertà e democrazia aspirando sempre a proiettarli in una dimensione nazionale, mai localistica, né angustamente di parte.

La famiglia dell’avvocato Troilo, avendo negli anni custodito gran parte del patrimonio documentale appartenuto al fondatore della Brigata “Maiella”, con desiderio unanime ha di recente stabilito di conferire l'importante corpus documentale alla Fondazione preposta alla tutela della memoria storica del Gruppo.
I documenti storici riguardano un arco temporale che va dal 1943 al 1948 e consistono in una vasta gamma di manoscritti, appunti, fotografie, ritagli a stampa. Si tratta di una parte importante della memoria di Ettore Troilo in un quinquennio in cui, all’apice della sua parabola pubblica, egli è stato in grado, attraverso la lungimiranza delle proprie scelte politiche, di segnare indelebilmente la storia della regione di nascita e dell'Italia intera.
Il lascito è finalizzato alla realizzazione di un più ampio progetto di digitalizzazione che possa rilanciare gli studi favorendo l'appropriazione del materiale da parte degli storici.
L'evento si svolgerà presso la sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo in Corso Umberto I, 83 a Pescara a partire della ore 17.00.

Alla manifestazione di consegna parteciperanno:
Carlo Troilo, Figlio del Comandante del Gruppo Patrioti della Maiella, Luca Troilo, nipote del Comandante e Nicola Mattoscio, Presidente della Fondazione Brigata Maiella.
Saranno altresì presenti: Marco Alessandrini, Sindaco del Comune di Pescara e Antonio di Marco, Presidente della provincia di Pescara.

 Per approfondimenti sulla figura di Ettore Troilo e Brigata Maiella, Romano Canosa "Brigata Maiella"

  • 364
Devi effettuare il login per inviare commenti

In edicola

Iscriviti alla newsletter!