Tutto su turismo, cultura e ambiente
Accedi Registrati

Accedi

Il carrello è vuoto
Il carrello è vuoto

In ricordo di Franco Summa a un anno dalla scomparsa

La collana digitale Specchio ARTE della Fondazione Aria rende omaggio al Maestro Franco Summa, a un anno dalla sua scomparsa, con un evento in streaming, domenica 24 gennaio ore 18, sulla pagina Facebook della Fondazione ARIA.

"Lo scopo di Specchio è quello di porre l’artista al centro di un processo virtuoso di trasmissione di informazioni, valori e norme comportamentali per favorire e sprigionare il potere formativo e plasmante dell’arte e contribuire alla crescita del processo di identità e di integrazione sociale nelle nuove generazioni" spiega Giovanna dello Iacono, direttrice della collana Specchio arte.

L’evento s’inserisce nell’ambito del nuovo progetto culturale di Fondazione Aria: Specchio ARTE, la collana digitale dedicata agli autori dell’arte contemporanea abruzzese, con la produzione di contenuti critici, fotografici e video, originali, resi disponibili al pubblico tramite il sito internet realizzato dall’agenzia Delloiacono Comunica: www.specchioarte.it.

Inaugurato a dicembre 2020, Specchio ha già avuto come primo artista ospite l’architetto e designer Dino Colalongo protagonista del cortometraggio ‘Verde Mare’ e del video portrait ‘Dino’ visibili nella gallery a lui dedicata (Dino Colalongo) visitata da oltre 30mila utenti durante il primo mese dalla messa on line. Una scelta naturale quella di dedicare il secondo appuntamento con Specchio ARTE a Franco Summa nel primo anniversario della sua scomparsa, che ricorrerà il prossimo 25 gennaio, artista che della Fondazione Aria è stato anche Socio fondatore.

All'evento in diretta Facebook  interverranno Ottorino La Rocca, nella duplice veste di Presidente della Fondazione ARIA e della Fondazione SUMMA, Giovanna Dello Iacono, direttrice della collana Specchio ARTE, lo storico dell’arte Antonio Zimarino con una lettura critica dell’excursus artistico del Maestro dell’Arte Urbana. In ricordo dell’artista Summa, saranno proiettati in anteprima il video portrait ‘Franco’ realizzato dal fotografo Paolo Dell’Elce e il cortometraggio ’νόστος - ritorno' a cura del regista Dino Viani.

Nel 2019 nasce la Fondazione Summa, con sede nella casa studio del Maestro in viale D’Annunzio a Pescara, per diffondere la consapevolezza della responsabilità nei confronti della definizione e realizzazione della qualità dei luoghi urbani, evidenziando il ruolo fondamentale dell’arte. Proprio alla fine del 2020, la Commissione regionale per il patrimonio culturale del MIBACT ha riconosciuto la casa-studio dell’artista Franco Summa di interesse culturale.

Per seguire l'evento https://www.facebook.com/fondazionearia 

Qui il cortometraggio ’νόστος - ritorno'.

  • 934
Devi effettuare il login per inviare commenti

In edicola

Iscriviti alla newsletter!