Tutto su turismo, cultura e ambiente
Accedi Registrati

Accedi

Il carrello è vuoto
Il carrello è vuoto
Foto di Italo Tonti Foto di Italo Tonti

Il Comune di Celano riparte dal Beato Tommaso per la promozione turistica

Il passaggio del Giro d'Italia che lo scorso 16 maggio ha portato i corridori da Castel di Sangro a Campo Felice con attraversamento del centro abitato di Celano ha rappresentato un momento importante di promozione turistica in particolar modo per il comune di Celano legato al beato Tommaso da Celano, primo agiografo di San Francesco, ricordato anche nel corso del collegamento della tappa del Giro. 

L'Amministrazione proprio nello scorso mese di gennaio ha accolto, infatti, con entusiasmo il progetto ideato e presentato dall'attore Corrado Oddi l'interprete protagonista del docufilm sulla vita di Tommaso che sarà girato in parte anche nel centro marsicano, luogo natale del Beato.

Il Comune di Celano ha già finanziato realizzazione del soggetto e della sinossi con richiesta di coinvolgimento al progetto alla Regione, alla Provincia dell'Aquila, al Ministero dei beni culturali, a istituti bancari, fondazioni e a diverse aziende locali. Anche il GAL (Gruppo si Azione Locale) ha manifestato interesse alla realizzazione di tale progetto. La realizzazione di un docufilm sul territorio rappresenta una forma di valorizzazione culturale e turistico.

 

  • 499
Devi effettuare il login per inviare commenti

In edicola

Iscriviti alla newsletter!